venerdì 21 settembre 2012

Terrina di riso, patate, zucchine e cozze


Da quando ho aperto il blog se ho voglia di cucinare per gli altri non ripeto quasi mai la stessa ricetta. Qualche volta, però, come in questo caso, ho deciso di fare un’eccezione perché  questo piatto l’ho preparato già due volte ma in entrambi i casi le foto non sono venute come io le volevo. La ricetta che vi presento oggi è un classico della cucina pugliese, da me liberamente rivisitato e presentato in monoporzioni:

Terrina di riso, patate, zucchine e cozze


Ingredienti ( per 4 persone):
 200 g     riso
 260 g     patate
    1 kg    cozze
400  g     pomodori ciliegino
   1  n     cipolla
   2  n     zucchine
  50  g     parmigiano
   2  n     spicchio d’aglio
   1  n     peperoncino
q. b.        prezzemolo
  50  g     olio e. v. o.
q. b.        sale e pepe
Procedimento:
Sbucciare le patate, affettarle a chips e metterle a bagno in una bowl contenente dell’acqua fredda per evitare che anneriscano. Pulire le cozze e farle aprire in una casseruola con coperchio in cui è stato messo un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un peperoncino. Eliminare l’aglio, il peperoncino e una metà del guscio dalle cozze. Filtrare e conservare da parte il loro liquido di cottura. Lavare  e tagliare a metà i pomodorini. Lavare e tritare il prezzemolo. Ridurre l’aglio in crema. Lavare e tagliare a rondelle le zucchine. Disporre in ogni terrina monoporzione uno strato di pomodorini e alcune fette di cipolla. Condire con un po’ di prezzemolo tritato, qualche goccia di  crema d’aglio, una macinata di pepe, una manciata di parmigiano grattugiato e un filo d’olio. Sistemare sopra uno strato di patate, uno di zucchine e uno di cozze private di una metà del guscio. Terminare versando a pioggia il riso. Ripetere l’aggiunta degli ingredienti a partire dai pomodorini,  terminando con uno strato di zucchine sopra il riso. Salare e pepare.
Bagnare con un po’ di liquido delle cozze e con un po’ d’acqua le singole terrine.
Cuocere in forno caldo a 180° C per circa mezz’ora controllando il grado di cottura del riso ed evitando che il liquido aggiunto non si asciughi completamente prima che la cottura non sia del tutto terminata.






28 commenti:

  1. Questo è un dei miei piatti preferiti :) Di una bontà unica ! Bacio Paola :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao è davvero buonissimo e ne mangerei un'infinità ogni volta. un bacio

      Elimina
  2. che buonissima! Si può dire??? E un po' sgrammaticato, ma rende bene...! e...ma quelle porzioni sono troppo piiiiccole...:-) Non ho mai preparato questo piatto...la tiella...eppure mi piace tantissimo.

    Un bacione,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rende benissimo cara cri, preparalo è ottima, un bacio

      Elimina
  3. Sai che nemmeno io l'ho mai provato? A giudicare dall'aspetto deve essere più che buono: buonissimo! Queste monoporzioni sono anche tanto eleganti! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo cara e fammi sapere se non è una delizia, a presto

      Elimina
  4. buonissimo!! e hai avuto proprio una bella idea a prepararla in monoporzioni!! E' sfiziosissima!!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ho messo un bel po' di tempo per realizzare che la ricetta servita nella teglia da forno mi sapeva troppo di lasagna e proprio non mi piaceva. Le cocottine, invece, hanno una nota un po' più carina. Un bacio e grazie cara

      Elimina
  5. Mi unisco a quelli che non lo hanno mai provato,si presenta davvero bene!Bravissima!

    RispondiElimina
  6. mmmmm....bello, buono....che bei colori!!!
    Un bacione, buon week end :*

    RispondiElimina
  7. A me le cozze non piacciono ma l' aspetto è proprio invitante!!!!
    Un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
  8. Buonissima e carinissima in monoporzione!!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione è davvero buonissima, un bacio e grazie

      Elimina
  9. Adoro questo piatto! Il tuo sembra davvero gustosissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono troppo lusingata un bacio e grazie

      Elimina
  10. Buonissimo il rso con le patate e cozze, ma poi così presentato,diventa carinissimo. Ciao.

    RispondiElimina
  11. E' un piatto fantastico e la presentazione nelle cocotte è molto elegante, brava!
    Un bacio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e buon fine settimana anche a te

      Elimina
  12. Grazie per la ricetta, qualche anno fa una signora pugliese venuta in vacanza mi parlò di questo piatto! COPIO immediatamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che sia simile a quella della tradizione classica pugliese! Un bacio

      Elimina
  13. Salvata, la provo perchè questi sapori per me sono la fine del mondo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione anche a me piacciono molto un abbraccio

      Elimina
  14. ciao Paola, io sono pugliese e questo piatto a casa mia si mangia molto spesso, la tua versione mi piace e mi piace anche l'idea delle monoporzioni. Buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe sapere come si prepara a casa tua. Cmq grazie e un bacio

      Elimina