mercoledì 30 luglio 2014

Blinis con zucchine in agrodolce

Oggi vi lascio la ricetta dei blinis, fantastiche focaccine tipiche della cucina russa, a base di farina, latte, panna e uova, che differiscono dalle crepes italiane e francesi, per la presenza nel loro interno del lievito. Queste piccole focaccine  sono molto morbide e vanno servite calde.  In Russia sono per lo più mangiate a Natale come antipasto e la ricetta classica prevede che siano accompagnate con salmone affumicato, panna acida, aneto e pepe rosa. Io penso però che ogni altro abbinamento  sia permesso. Allora oggi ho deciso di prepararle accompagnandole con delle zucchine in agrodolce, perfette in questa estate un po’ pazzerella, in cui si passa in un attimo dal sole alla pioggia e dal caldo al freddo, ma che nonostante tutto adoro tantissimo. Finalmente ho abbastanza tempo per concentrarmi su ciò che amo e mi appassiona, e questo, credetemi, non ha prezzo. Ma bando alle ciance, ora vi mostro questo delizioso secondo:

Blinis con zucchine in agrodolce




Ingredienti
Per i blinis: ( per 6 blinis) da Pancake crepe &blini di Corinne Jausserand   ed. Biblioteca Culinaria
88     g        farina
3       g        lievito di birra disidratato
1                 pizzico di sale
13     cl       latte
3       cl       panna
1                 uovo
15     g        burro
Per le zucchine alla scapece:
2                 zucchine
q. b.            olio e. v. o.
q. b.            aceto di vino bianco
q. b.            sale
1                 spicchio di aglio
q. b.            menta fresca

Procedimento:
Separare il tuorlo dall’albume e sbatterlo insieme al latte e alla panna, precedentemente intiepidite o su un fornello o al microonde. Versare questo composto in una bowl contenente farina, lievito e sale, mescolando bene fino a renderlo omogeneo.
Far riposare per un’ora.
Nel frattempo lavare e tagliare le zucchine a rondelle. Friggerle in olio e.v.o. Scolarle in una bowl e condirle con un po’ di sale e un po’ di zucchero. Aggiungere uno spicchio d’aglio, un po’ di aceto di vino bianco e qualche fogliolina di menta.
Non inserisco le dosi né dello zucchero, né dell’aceto, perché ritengo che sia a vostra discrezione scegliere quanto le zucchine debbano essere agrodolci.
Trascorsa un’ora la pastella dei blinis sarà gonfia.
Montare l’albume d’uovo a neve e incorporarlo al composto.
Imburrare una padella antiaderente e farla riscaldare. Versare dentro un mestolo di pastella dello spessore di 1cm e far cuocere per due minuti da un lato e per un minuto dall’altro, finché non saranno dorati. Metterli in un piatto uno sull’altro e coprirli per evitare che si raffreddino, finché non si debbano servire.
Impiattare sistemando un blinis su un piatto e versando sopra un po’ di zucchine alla scapece. Coprire con un secondo blinis e terminare con un altro strato di zucchine e qualche fogliolina di menta fresca.



N. b. : Se volete potete curiosare qui, per vedere un’altra versione dei blinis, che  avevo già preparato un bel po’ di tempo fa.  

Un abbraccio e buona serata
Paola

12 commenti:

  1. Paoletta.. che peccato non poter essere presente come vorrei. Guarda che meraviglie mi perdo. Questo è un piatto che mi farebbe felice, dico davvero.. sono sapori che amo, le zucchine le mangio sempre tanto volentieri :) E con quel profumino di menta... <3 Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio cara, vengo subito da te!

      Elimina
  2. Una delizia Paola!! Presentazione divina. E poi mi hanno sempre incuriisito i blinis, ancora non li ho provati, devo rimediare!!! Bacioni

    RispondiElimina
  3. Ciao Paola :) Sai che non li ho mai provati? Devono essere buonissimi e i tuoi sono davvero invitanti con le zucchine :) Complimenti, un bacione e buona giornata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, provali perché sono simpatici e fanno da perfetto accompagnamento per queste zucchine in agro che sono fresche e gustosissime! Un abbraccio e buona giornata anche a te.

      Elimina
  4. Buongiorno Paola!! mai provate queste focaccine! per me che sono carboidrati-dipendente e quindi, amo tutto ciò che è focaccia/pane/pizza/pasta, sono una vera goduria!! complimenti e buona giornata!! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amo i carboidrati purtroppo anche se dovrei un po' smettere di mangiarne, ma sono troppo buoni! Un bacio e grazie

      Elimina
  5. Sai che non ho mai provato queste focaccine? devono essere strepitose... non vedo l'ora di provarle!!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, sono simpatiche per un secondo veloce! Un bacio

      Elimina
  6. Non ho mai provato i blinis, ma questi con le zucchine mi stanno tentando e non poco :)
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina