lunedì 18 giugno 2012

Crostata di frutta


Ecco come la settimana scorsa ho deciso di festeggiare il rientro a casa di mia figlia e il suo esame. 



Volevo prepararle non la mia solita crostata di frutta mista ma avendo a casa tanti cestini di fragole l'idea era quella di usarle tutte, ma dopo i primi due giri di fragole non ho saputo resistere e ho deciso di aggiungere la frutta che avevo a disposizione e ne è venuto fuori un vero e proprio tripudio di colori . E questa è la ricetta della mia
Crostata di frutta

Ingredienti: 
1    kg    pasta frolla
800  g     crema pasticcera
300  g     pan di spagna
 q. b.      bagna al liquore fragolino
10    g    colla di pesce
q.b.        frutta mista 
Procedimento:
Preparare la base della crostata con la pasta frolla. Tagliare delle fette di pan di spagna di circa mezzo cm di altezza, metterle sul fondo della crostata e bagnarle con una bagna a base di acqua, zucchero e liquore al fragolino. Coprire con uno strato di crema e decorare con frutta a piacere.
Preparare la gelatina e una volta aggiunta la frutta spennellarla con la gelatina.

Per la pasta frolla:

Ingredienti:
500 g       farina 0
175 g       zucchero a velo
  75 g      tuorlo d’uovo
  50 g      uovo intero
    2  g     sale
200 g       burro
q. b.         buccia di arancia e limone
Procedimento:
Unire farina, zucchero e burro in pomata( burro morbido tenuto a temperatura ambiente della consistenza di una pomata). Lavorarli per poco tempo e aggiungere gli aromi. 
Unire il sale, i tuorli e infine le uova intere, impastare velocemente in modo da non far riscaldare troppo il burro.
Mettere in frigo a riposare per almeno mezz’ora ( io l’ho tenuto per un giorno).
Trascorso questo tempo stendere l’impasto e ricoprire una teglia per crostate di 30 cm di diametro. Cuocere in forno, mettendo all’interno un foglio di carta da forno con sale grosso sopra in modo da non far gonfiare la parte centrale della crostata, per 10 minuti a 180°C,poi,  tirare fuori dal forno, eliminare il sale grosso e il foglio di carta da forno e continuare la cottura per altri 7-8 minuti.                                                                                         


Per la crema pasticcera:
Ingredienti:
500 ml      latte
150    g    zucchero
    3        tuorli d’uovo
 75     g   farina 00
q. b.        bacca di vaniglia
q. b.         buccia di limone
Procedimento:
Far bollire il latte con le bucce del limone, la bacca di vaniglia e metà dello zucchero(versandolo nella pentola senza mescolare).
In un'altra pentola unire il restante zucchero con la farina.
Aggiungere un po’ di latte freddo amalgamando il tutto con l'aiuto di una frusta.
Unire i tuorli continuando a mescolare.
Aggiungere il latte bollente privato delle bucce di limone e della bacca di vaniglia e  porre la pentola sul fuoco.
Girare delicatamente con una paletta fino ai primi bollori.
Far raffreddare rapidamente dopo averla coperta con un foglio di pellicola a contatto

Per il pan di spagna (ricetta di Montersino):
Ingredienti:
125 g             uova intere
 85 g       zucchero
 75 g       farina 00
 25 g       fecola di patate
  1          bacca di vaniglia
Procedimento:
In un pentolino scaldare le uova intere con lo zucchero e la vaniglia fino a raggiungere la temperatura di 45°C, mettere nella planetaria o montare con uno sbattittore, fino a ottenere  un composto spumoso e chiaro.
Unire al composto montato la farina setacciata insieme alla fecola, girando dal basso verso l’alto con una paletta di gomma.
Versare il composto negli stampi imburrati e cuocere in forno a 190°C per 20 minuti circa.




16 commenti:

  1. Il rientro di tua figlia, lo hai festeggiato benissimo con questa crostata. Bravissima.

    RispondiElimina
  2. Che bella! Quanti bei colori! Se ero tua figlia ti davo tanto baci all'infinito!!!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Io sono molto severa con me stessa e secondo me andava fatta meglio però i colori sono davvero belli, cmq grazie

      Elimina
  4. è bellissima complimenti!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Che squisitezzaaaaaa, complimentiiiii
    ciaooo e buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e buon pomeriggio anche a te

      Elimina
  6. le crostate di frutta sono un vero tributo all'estate! belle e coloratissime!!

    PS. Grazie di esserti iscritta alla mia gara tra foodblogger!!
    A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao davvero non ho saputo resistere e poi adoro le sfide. un abbraccio

      Elimina
  7. E' bellissima!! Direi che hai fatto proprio bene ad aggiungere altra frutta, oltre a dare colore alla crostata dev'essere una meraviglia di sapori!!!!!! Un abbraccio e complimenti per l'esame di tua figlia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ricambio l'abbraccio

      Elimina
  8. La crostata di frutta è uno dei miei dolci preferiti e la tua è davvero spettacolare!!! A presto, Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sono contenta che ti sia piaciuta un abbraccio

      Elimina