sabato 7 dicembre 2013

Cantucci alle arachidi salate



Oggi pubblico una ricetta datata Natale 2012. Tranquilli non ho sbagliato a scrivere l’anno, è solo che ho preparato questi cantucci l'anno scorso tra Natale e Capodanno e poi ho archiviato le foto e le ho dimenticate. Questo pomeriggio riordinando le cartelle del computer mi sono ricordata di quanto mi piaccia la pasticceria salata e non ho saputo resistere alla tentazione di suggerirvi uno sfizioso antipasto per le prossime feste di Natale. Ovviamente la ricetta è presa dal libro “ Piccola pasticceria salata” di Luca Montersino ed è la versione salata di un grande classico della cucina toscana.



Cantucci alle arachidi salate 


Ingredienti:
180   g        burro
87     g        isomalto
87     g        maltitolo
75     g        parmigiano grattugiato
25     g        latte magro in polvere
6       g        sale
q.b.             noce moscata
200   g        uova intere
5       g        baking
500   g        farina 180 W
250   g        arachidi salati

Procedimento:
Montare nella planetaria con la foglia il burro con l’isomalto,. Aggiungere poiparmigiano, il latte in polvere, il sale e la noce moscata. Versare le uova a filo. Aggiungere la farina mescolata con  il baking ed in ultimo le arachidi. Formare dei cilindri larghi 3,5 cm e lunghi quanto la teglia, schiacciarli con le mani  e infornarli a 190 ° C per 15/20 minuti. Una volta sfornati, aspettare che si raffreddino e tagliarli in diagonale. Disporre le fette  su una teglia e inserire in forno a tostare per 7- 8 minuti a 170° C.


11 commenti:

  1. Le tue ricette sono sempre eleganti e sofisticate . E questi cantucci salati mi piacciono da morire.
    Un bacio e buon weekend

    RispondiElimina
  2. devono essere buonissimi, complimenti!

    RispondiElimina
  3. Buonissima idea...ho anch'io quellibro ma per ora non l'ho sfruttato abbastanza...
    A presto!!

    RispondiElimina
  4. Una versione super accattivante, chissà che bontà!!!!

    RispondiElimina
  5. ottimi per l'aperitivo, bravissima

    RispondiElimina
  6. Che delizia,li feci anch'io..son favolosi..:P
    Bravissima un bacione cara

    RispondiElimina
  7. Ma che bell'idea x l'aperitivo delle feste, complimenti!
    Un bacio e felice domenica <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  8. ma che bella idea!!! Li salvo immediatamente e li preparo a Natale!! Grazie Paola è proprio un suggerimento sfizioso!!! bacioni

    RispondiElimina
  9. Meravigliosi nella versione salata, ottimi per le prossime feste.

    RispondiElimina
  10. Ciao Paola, ti rileggo con molto piacere, qualunque cosa sia successa sono contenta che tu sia tornata. E questi cantuccini sono eccezionali, un bacio grandissimo, a presto

    RispondiElimina
  11. E hai fatto benissimo a pubblicarla, anche se è una ricetta "vecchia". Ciao Paola, tutto bene? Non ci siamo più incrociate ... un abbraccio

    RispondiElimina