giovedì 23 agosto 2012

Riso Venere ai sapori del mare e dell’orto


La ricetta che propongo oggi  è  stata collaudata un’infinità di volte  e mi ha fatto fare sempre un figurone ogni volta che l’ho proposta ai miei ospiti. Mi piace associarla alla nascita della mia passione per la cucina. E’ stata infatti uno dei  primi piatti che ho imparato a preparare quando  non ho più cucinato solo per necessità, ma per  il piacere e il gusto di farlo.   

La ricetta è stata presa dalla rivista Subito pronto di Agosto 2008:
Riso  Venere ai sapori del mare e  dell’orto

Ingredienti:
 450 g     riso venere
  12  n     code di gamberi
 400 g     vongole
 400 g     cozze
 300 g     moscardini (io non l'ho trovati e li ho sostituiti con i calamaretti)
  80  g     fagiolini
   4  n     carote
  1,5        bicchiere di olio e. v. o.
   1  n     spicchio d’aglio 
   4  n     rami di prezzemolo
   2  n     arance biologiche
   n     cucchiai di aceto balsamico
q. b.        pepe
q. b.        sale
Procedimento:
Cuocere in acqua salata il riso venere per una ventina di minuti o per il tempo indicato sulla confezione del riso.
Lavare le cozze e le vongole, dopo averle fatte spurgare.
Versarle in una casseruola in cui è stato messo un filo d’olio e uno spicchio d’aglio e cuocerle a fuoco vivo. Bagnarle con un po’ di vino bianco e aspettare  che si aprano, avendo cura di chiudere la pentola con il coperchio. Aprire quasi tutti i frutti di mare, raccogliendo l’acqua di cottura e tenerla da parte.
Scolare il riso quando è ancora molto al dente, raffreddarlo sotto l’acqua corrente, allargarlo su un canovaccio, asciugarlo tamponandolo con un telo da cucina e versarlo in una bowl. Tagliare a julienne la buccia dell’arancia.
Condire il riso con metà dell’olio e con il succo di una arancia.
Versare in una casseruola tre litri di acqua, salata e portarla a bollore.
Spuntare e tagliare a metà i fagiolini.
Raschiare e tagliare a julienne le carote.
Sgusciare  ed eliminare il filo intestinale dei gamberi.
Pulire e tagliare a julienne i calamaretti.
Lavare tutto sotto l’acqua fredda.
Lessare le carote per dodici minuti, dopo il bollore e poi scolarle.
Cuocere nella stessa acqua i fagiolini, i gamberi, i calamaretti e le scorze d’arancia per tre minuti e scolarli.
Filtrare un bicchiere del liquido dei molluschi e farlo addensare per una decina di minuti a fuoco vivo.
Farlo raffreddare e frullarlo con l’altra metà dell’olio rimasto e l’aceto balsamico.
Aggiungere al  riso insieme alle carote, i fagiolini, le scorze d’arancia, le code di  gambero, i calamari, le cozze e le vongole, sgusciate e non sgusciate.
Mescolare e tenere in frigo fino al momento di servire.
Staccare le foglie di prezzemolo dai rametti,  lavarle,  asciugarle e tritarle.
Condire il riso con il trito di prezzemolo e con il liquido frullato.
Mescolare il riso, impiattarlo e guarnirlo con ancora un po’ di prezzemolo tritato e qualche spicchio d’arancia spellata a vivo.



N. b. : Quando ho fatto queste foto avevo dimenticato di guarnire le ciotoline con gli spicchi di arancia e le foto delle ciotoline decorate, invece, sono venute male. Mi dispiace, per favore immaginatele.

Con questa ricetta partecipo al Contest  Tutti i colori del cibo 

organizzato da Paola del  blog  Nastro di raso  e se vi piace  la mia proposta vorrei che da domani la votaste sul suo blog, per farmi vincere la sfida contro l’altra blogger alla quale sono abbinata  e farmi così passare al turno successivo. 
Ecco il link su cui votare la mia ricetta

http://www.nastrodiraso.com/wordpress/tutti-i-colori-del-cibo-il-nero.html


78 commenti:

  1. Quanto mi piace il riso venere! Abbinato a questi ingredienti deve essere davvero buono!
    Buona giornata :-)!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie si io lo adoro perchè ha un sapore fresco e più riposa, più migliora il sapore un abbraccio

      Elimina
  2. Devo proprio provarlo il riso venere!!!! Questo con pesce e verdure dev'essere veramente buono!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai provalo e poi fammi sapere. A presto

      Elimina
  3. Sei bravissima!
    Hai preparato un piatto da ristorante!
    Già so che avrà un sapore buonissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sei sempre stracarina, un bacio

      Elimina
  4. Buono il riso nero, è sfiziosissimo!!!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione è un piatto davvero sfizioso, a presto

      Elimina
  5. Ciao Paola, questo riso è squisito, ricco di pesce e profumato.....io voto senza alcun dubbio per la tua ricetta!!
    Buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sono contenta che ti sia piciuto

      Elimina
  6. Il riso venere è stata per me una scoperta recente, ma la sua bontà mi ha subito conquistata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ha un sapore che conquista

      Elimina
  7. Ciao Paola,
    anche io sono stata "folgorata" dal riso venere...corro a studiare come si fa a votarti!!!
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ora puoi votarmi andando sul link indicato a fine post lasciando un messaggio in cui dichiari la tua scelta. Grazie e un bacio

      Elimina
  8. Ciao, mi piace il riso venere e la tua presentazione è molto bella e ricca!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Ciao e grazie per la tua partecipazione!!
    Il riso Venere abbinato al pesce lo trovo perfetto :-)

    Da domani sarà possibile votare la tua proposta sul mio post. TI farò sapere il link così da pubblicarlo, se ti va, qui nel tuo post e farti votare.

    RispondiElimina
  10. Mi incanto davanti alle tue fantasiose ricette e al tuo modo coreografico di proporle!!
    Sei davvero brava!!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sei davvero troppo gentile. Un bacio e a presto

      Elimina
  11. Buono questo risotto.. io lo adoro.. da provare!

    RispondiElimina
  12. Ciao! Ecco il link su cui votare :-)
    http://www.nastrodiraso.com/wordpress/tutti-i-colori-del-cibo-il-nero.html

    RispondiElimina
  13. Fatto! In bocca al lupo! Bacione, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo!
      P.s. : Temo che tu non abbia votato. Cmq grazie lo stesso
      Un bacio

      Elimina
  14. ti votero' sicuramente,il tuo riso merita di vincere e poi non sono venute male...hai fatto una bellissima presentazione...in bocca al lupo ^_^

    RispondiElimina
  15. bellissimo questo riso, molto colorato e saporito! da copiare!

    complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  16. in dispensa ho giusto un pacchettino di riso venere da tempo inutilizzato. Sarà ora che mi decida a provare questa versione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai e poi fammi sapere se ti è piaciuta la mia ricetta. Un abbraccio

      Elimina
  17. grazie per la visita, bacini lili

    RispondiElimina
  18. Ci credo che ti ha sempre fatto fare bella figura! Ci sono i frutti di mare e le verdure.. cosa c'è di meglio?
    Un bacione, a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' l'arancia che dà un tocco fantastico! ciao ciao

      Elimina
  19. Un piatto per stupire piacevolmente, mai provato il riso venere!

    buon we

    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' lungo da cuocere ma ha un sapore davvero insolito

      Elimina
    2. Dai questa è la volta buona! Grazie e a presto

      Elimina
  20. Il riso venere è affascinante e gustoso!!!!
    mi copio la tua ricetta collaudata ;)

    RispondiElimina
  21. ciao, piacere di conoscerti e grazie per essere passata da me
    questa ricetta mi piace troppo e te la copio subitissimo, ci credo che facevi un figurone
    ti seguo anche io
    baci
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, il piacere è tutto mio! Un abbraccio

      Elimina
  22. ciao, piacere di conoscerti e grazie per essere passata da me
    questa ricetta mi piace troppo e te la copio subitissimo, ci credo che facevi un figurone
    ti seguo anche io
    baci
    sabina

    RispondiElimina
  23. Il riso venere unito al pesce è meraviglioso. Io agli inizi lo trovavo un po' "ostico" per via della lunga cottura ma...alla fine si combina talmente bene con gli ingredienti che gli si può pure perdonare questa piccola pecca ;)
    Grazie di essere passata, Buona domenica, Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione è il risultato che te lo fa davvero apprezzare. Un bacio e buona domenica anche a te

      Elimina
  24. Adoro il riso Venere, soprattutto abbinato a condimenti di pesce. Favoloso il tuo mix. Buona domenica, a presto ^_^

    RispondiElimina
  25. Piacere di conoscerti!
    La tua ricetta è bellissima, infatti l'ho votata! :)

    RispondiElimina
  26. fatto!!! e complimenti per la ricetta...

    RispondiElimina
  27. Ciao cara, ho votato con piacere. Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero gentile, grazie mille

      Elimina
  28. Ciao, mi piace!!! ti ho votato con piacere!! auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sono contenta che ti sia piaciuta, un abbraccio

      Elimina
  29. Ciao Paola, ho appena votato questa buonissima ricetta! Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sei stata gentilissima, un abbraccio

      Elimina
  30. Ragazza mia... con questo riso Venere come faccio a non votarti....

    RispondiElimina
  31. Ma che meraviglia questo riso ai frutti di mare! Elegante e saporito! Ti abbraccio e ti voterò! :)) Un bacione grande!

    RispondiElimina
  32. Adoro il riso venere e cucinato così deve essere delizioso... complimenti, ti abbraccio! :)

    RispondiElimina
  33. Che buono questo riso andrò a votarti sicuramente!!!!!!!!
    Se ti va passa per il mio blog http://ricette-di-cucina-di-laura.blogspot.it/
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e benvenuta nel mio blog

      Elimina
  34. Grazie mille e buona giornata

    RispondiElimina
  35. Cara Paola voto più che volentieri la tua ricetta, la trovo molto interessante quindi vado subito!!!
    davvero brava, un bacionee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti sia piaciuta e grazie per avermi votato

      Elimina
  36. bellissima ricetta e presentazione hai tutto il mio apprezzamento e un pieno VOTO!!

    RispondiElimina
  37. Adoro il riso venere! Me la segno e corro a votarti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace tanto, se la provi fammi sapere. Grazie

      Elimina
  38. Questo riso venere sembra davvero appetitoso! Ti do subito il mio voto!

    RispondiElimina
  39. Ma che bella ricetta, ho proprio del riso venere da ormai troppo tempo fermo in dispensa :). Vado a votare!! :)

    RispondiElimina